Casale Pundarika-Riparbella (PI)-Tuscany-Italy

Yoga Tibetano LU JONG e MINDFULNESS “Domare l’elefante e aprire il cuore” 14 – 15 Aprile

Questo evento è passato

Yoga Tibetano LU JONG e MINDFULNESS “Domare l’elefante e aprire il cuore” 14 – 15 Aprile

Il corso

Insegnanti

Programma

Costi e Informazioni

Intensivo di Yoga Tibetano LU JONG e MINDFULNESS “DOMARE L’ELEFANTE E APRIRE IL CUORE”
condotto da Maria Cristina Galigani e Elia Langiu

Immaginate un elefante selvaggio mentre calpesta ogni cosa che incontra lungo il suo cammino, correndo all’impazzata senza una direzione.
L’elefante é il simbolo della nostra mente ordinaria, una mente grossolana e indisciplinata!!
Ora immaginate di voler fermare questo elefante con l’aiuto di una scimmia che salta tutto il giorno da un luogo all’altro.
La scimmia invece rappresenta le continue distrazioni ed i pensieri che affollano la nostra mente.
Il risultato sará un elefante distruttivo ancora piú agitato e distratto!!

Come possiamo domare un’elefante selvaggio, distratto e indisciplinato??
Lo strumento che useremo per addestrare l’elefante sará lo Yoga Tibetano Lu Jong, mentre la corda che utilizzeremo per fermare la mente scimmia sará la Meditazione Mindfulness.

Yoga Tibetano LU JONG
Lu significa “corpo” e Jong “trasformazione”. Questo antico sistema di pratica trae le sue origini dalla Tradizione Buddhista Tantrayana e dalla Tradizione Spirituale Bön ed é legato alla Medicina Tradizionale Tibetana.
Il Lu Jong é un lavoro di trasformazione della mente attraverso il corpo e i 5 Elementi: Spazio, Vento, Fuoco, Acqua e Terra. É una pratica di consapevolezza del proprio corpo e della propria mente, una pratica di conoscenza che passa attraverso un’esperienza di ascolto profondo, di attenzione e di presenza.
Attraverso la particolare combinazione di forma e movimento, alternando pressioni e rilassamento in specifiche aree del corpo, il Lu Jong utilizza movimenti corporei dolci che, uniti ad una respirazione ritmica e ad un ascolto consapevole, aiutano a sciogliere blocchi fisici, a mantenere in equilibrio la sfera emozionale ed energetica e a raggiungere una profonda armonia tra corpo, mente e spirito.
Per questo il Lu Jong è considerato anche una meditazione in movimento.

Tulku Lobsang Rinpoche é il prezioso Maestro buddhista che, con le sue naturali e compassionevoli doti di insegnamento, ha trasmesso e divulgato la pratica del Lu Jong, adattando i movimenti in modo da renderli possibili ed efficaci anche a noi occidentali.

MEDITAZIONE MINDFULNESS
Attraverso l’esperienza della meditazione mindfulness possiamo ricondurre sia il corpo che la mente sulla strada dell’ascolto profondo. Talmente abituati a prestare attenzione a ciò che troviamo all’esterno di noi stessi, diviene automatico dimenticare l’origine di certe sensazioni ed emozioni, tanto da non saper più riconoscere ciò che ci fa star bene da ciò che invece ci danneggia.
Divenire consapevoli delle tendenze emotive disturbanti, ci aiuta a interrompere vecchi schemi e abitudini, sviluppando nuove modalità di rispondere agli stimoli interni ed esterni.
Meditazione, ascolto profondo, concentrazione ed attenzione focalizzata, sono abili strumenti che possono aiutarci a raggiungere maggiore chiarezza, presenza, consapevolezza e gioia nel nostro vivere quotidiano e nelle nostre relazioni.

Maria Cristina Galigani ha completato una prima formazione come Operatrice Shiatsu presso la Shiatsu-Ki di Firenze. Ha conseguito il Diploma come Counselor Transpersonale presso la Scuola Mindfulness Project di Pomaia e come Insegnante di Lu Jong presso il Nangten Menlang International in Germania. E’ autorizzata alla trasmissione del Lu Jong dal proprio Maestro Tulku Lobsang. Allieva del Dr. Nida Chenagtsang ha completato il ciclo di studi quadriennale in Medicina Tradizionale Tibetana presso la I.A.T.T.M. praticandone il Massaggio Ku Nye, i Mantra e lo Yoga Ne Jang. Da anni si dedica allo studio degli Insegnamenti buddhisti, utilizzandone la meditazione, quale pratica di sviluppo delle potenzialitá e di trasformazione della mente.

Elia Langiu, nato nel 1989 si forma come educatore all’università di Bologna, professione che svolge tuttora nei contesti di infanzia, adolescenza e disagio sociale. Da tempo interessato alla psicologia buddhista e al progetto mindfulness decide di seguire, contemporaneamente agli studi universitari, la Scuola triennale Mindfulness Counseling presso l’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia. Attraverso la ricerca personale e gli insegnamenti di importanti maestri, tra i quali Tulku Lobsang Rinpoche, Vincenzo Tallarico e Mario Thanavaro, sperimenta negli anni la meditazione come strumento per lo sviluppo delle qualità dell’essere e del proprio benessere, trasmettendone la testimonianza attraverso incontri e attività.

SABATO
8.30 arrivo e registrazione
9.00 – 10.30 cerchio iniziale, pratica yoga e meditazione
10.30 – 11,00 pausa
11,00 – 12,30 teoria, pratica e meditazione
12,45 pranzo
15,30 – 17,00 teoria, pratica e meditazione camminata
17,00 – 17,30 pausa the
17,30 – 19,00 pratica e meditazione al tramonto
19,15 cena
21,00 – 22,00 pratica e meditazione

DOMENICA
7.30 – 8.15 pratica al risveglio e meditazione
8.30 colazione
10,00 – 11,00 teoria e pratica
11,00 – 11,15 pausa
11,15 – 12,30 teoria, pratica e meditazione
12,45 pranzo
14,00 – 15.30 pratica e meditazione
15,30 – 15.45 pausa
15,45- 16,30 cerchio di condivisione e saluti

Costi
corso, pasti e pernottamento in appartamento condiviso (3/4 persone) € 160

corso e pasti: € 140

corso, pasti e pernottamento in appartamento uso privato ( x 2 p.) : € 170

Informazioni: M. Cristina 3402953961 marlocristina@inwind.it
Elia 3917101534 elia.langiu@gmail.com

Il cibo sarà prevalentemente vegano o vegetariano, se ci sono delle esigenze speciale vi preghiamo di comunicarcelo.

Abbigliamento consigliato:
Abbigliamento comodo, calzini antiscivolo, tappetino, coperta, penna e blocco notes.

A chi è rivolto:
Il corso è aperto a tutti e a tutte le etá e non necessita di particolari condizioni fisiche, in quanto all’occorrenza saranno date istruzioni personalizzate.