Casale Pundarika-Riparbella (PI)-Tuscany-Italy

Intensivo Mindfulness – Ritiro Residenziale in Toscana

Questo evento è passato
Meditation Mindfulness Casale Pundarika

Intensivo Mindfulness – Ritiro Residenziale in Toscana

Introduzione

Contatti Conduttori

Informazioni e prezzi

INTENSIVO MINDFULNESS

per psicoterapeuti, counselors e altre professioni d’aiuto
Casale Pundarika, 7-8-9 settembre 2018
conducono Cecilia Waldekranz, Neus Lopez e Cristina Innocenti

COMPASSIONE NELLA RELAZIONE D’AIUTO
La Mindfulness è l’esperienza quotidiana di attenzione consapevole e non giudicante; la pratica formale della meditazione promuove questa capacità attraverso il contatto con il respiro e con il corpo, perchè è qui che si apprende a “stare nel momento presente” (D. Stern) con intenzione ed amorevolezza (J.
Kabat-Zinn). La pratica permette una visione chiara e profonda delle cose nel momento in cui esse attraversano la mente.

Il residenziale Mindfulness che proponiamo ogni anno è la scelta di una sosta che, in controtendenza, permette un tempo dedicato al ‘non fare’ e invece ‘stare’ semplicemente nell’ascolto del proprio corpo e del proprio respiro; un tempo dedicato al silenzio e alla ricerca di quella profonda quiete che permette di vedere le cose così come sono, migliora la capacità di ascolto, favorisce la percezione di
armonia, e promuove consapevolezza, spontaneità e intimità con se stessi e con gli altri (E. Berne). Nel residenziale Mindfulness il ritmo e il livello del percorso sono alla portata di tutti, sia di chi ne abbia già esperienza, sia di chi si avvicina alla pratica per la prima volta: l’incontro con la Mindfulness infatti è personale.

Rivolgiamo l’invito ai professionisti della relazione d’aiuto perchè la Mindfulness, alla luce dei recenti progressi delle neuroscienze e degli sviluppi delle teorie relazionali, è destinata ad influenzare sempre di più i principali setting dell’aiuto. É auspicabile quindi che essa possa diventare la base del training del
professionista, qualsiasi sia il suo orientamento teorico (D.Siegel; G. Amadei).
L’effetto trasformativo dell’incontro tra due esseri umani è possibile nella misura in cui si sviluppa una buona capacità di stare in contatto con sè e di riflettere sull’esperienza del presente vissuto.

In particolare quest’anno proponiamo ai nostri partecipanti una riflessione sulla compassione. ‘Compassione’ è una parola che indica l’abitare il desiderio di bene nei confronti di ogni essere, gli altri e se stessi. Per comprenderne il significato più profondo, è utile tornare con la mente alle parole della lingua pāli che la indicano: karunā, che significa pietà, misericordia, empatia; mettā, nel
significato di benevolenza, carità, gentilezza amorevole. Se non si pratica compassione, le porte della consapevolezza restano chiuse. Vivere nella compassione la relazione d’aiuto ci avvicina alla bellezza che sgorga dalla nostra ferita e dalla ferita dell’altro, nel momento in cui è importante rimanere vicini e
aprirsi alla conoscenza di sè e dei bisogni relazionali in gioco (Erskine); quando nella pratica troviamo compassione, inauguriamo relazioni paritarie e solidali e il nostro lavoro promuove l’okness, che è la scelta di vivere rapporti sociali orientati all’uguaglianza, alla pace e al rispetto di tutti gli esseri viventi.

Dott. Cristina Innocenti
Cell. 338 7946347; cris.inn@gmail.com

Dott. Cecilia Waldekranz
Cell. 333 2436779; cecilia.waldekranz@gmail.com

Dott. Neus Lopez Calatayud
Cell. 333 2360876; lopezcalaneus@gmail.com

Date:
Da venerdi 7/9/2018 ore 14, a domenica 9/9/2018 ore 16.

Costi:
Costo del percorso Mindfulness: € 220,00 a persona, oltre pernottamento e pasti.
Costo pernottamento e pasti:
• € 100,00 (da 20 a 25 partecipanti)
• € 110,00 (da 16 a 19 partecipanti)
• € 120,00 (fino a 15 partecipanti)

Alloggio e Pasti:
Alloggio in appartamenti condivisi da 3 o 4 persone.

Cucina vegetariana biologica, pasti e merende inclusi nel prezzo.
Si prega di comunicare al Casale le proprie necessità per i pasti.

Le lenzuola sono fornite. Gli asciugamani possono essere affittati sul posto al costo di €5 per set per persona.

Destinatari:
professionisti della relazione d’aiuto

Il Residenziale Mindfulness viene effettuato soltanto con un numero minimo di 15
partecipanti.
Si consiglia un abbigliamento comodo. Se qualcuno possiede già un proprio panchetto o cuscino per la pratica, è consigliabile portarlo.

Modalità di iscrizione e pagamenti:
Entro il 30/6 versare una caparra di € 80,00 per la prenotazione dell’alloggio.

Il saldo del costo dell’alloggio deve essere pagato all’arrivo, direttamente ai gestori del Casale.
Il costo del percorso Mindfulness è dovuto ai conduttori, al termine delle giornate.
Iscrizione
Per iscriversi inviare la ricevuta del bonifico e il modulo di iscrizione.

Coordinate bancarie:
Intestazione GIAMBATTISTA PACE
IBAN IT17P0347501605CC0011123792
Causale: Nome e cognome – Mindfulness Settembre 2018,Pundarika

Il Residenziale Mindfulness viene effettuato con un numero minimo di 15 partecipanti. Si
consiglia un abbigliamento comodo. Se qualcuno possiede già un proprio panchetto o cuscino per
la pratica, è consigliabile portarlo. Si prega di comunicare al Casale Pundarika le proprie
necessità per i pasti, sopratutto in caso di allergie o intolleranze alimentari. Il Casale fornisce
lenzuola e coperte, ma non il necessario per l’igiene personale nè gli asciugamani, che devono
quindi essere portati da casa. Gli asciugamani si possono richiedere al Casale pagando una
piccola cifra aggiuntiva.